logo01b.jpg

Online

Abbiamo 97 visitatori e nessun utente online

L'Italia e la privacy violata

Quando in Italia , la Privacy viene violata

Anche se in misura minore rispetto agli americani, per gli italiani il rischio che la propria privacy venga violata è molto alto. I 3 milioni e 800 mila euro di multe che sono state inflitte nel 2012 non hanno ridotto l'altissimo numero di violazioni alla privacy. Le aziende di call center, per esempio,utilizzano in continuazione i numeri di telefono degli utenti iscritti nel Registro delle opposizioni. Per fare un secondo esempio, i posti di lavoro sono spesso videosorvegliati non solo a scopo anti-rapina ma anche per controllare i dipendenti, con la conseguenza che la privacy viene (anche qui) violata. Da fine 2012 l'agenzia delle entrate ha il diritto di controllare i conti correnti delle persone, lo scopo dichiarato è quello di individuare gli evasori ma anche lì si entra nella privacy. Le assicurazioni con  la promessa di uno sconto hanno inserito nelle macchine delle  scatole nere per registrare il movimento dei veicoli .I Garanti della privacy stanno lavorando ad un nuovo Regolamento di protezione dei dati trattati nei blog, siti web.

JACOPO

You have no rights to post comments

Background Image

Header Color

:

Content Color

: